Cerca

I vini da avere in carta nel 2021

L'offerta di vini, che sia in un ristorante, bar, enoteca o wine bar, dovrebbe essere in costante evoluzione, per adattarsi alle tendenze, in costante evoluzione nel tempo.

E allora vediamo insieme alcuni degli aspetti da tener presenti per l'offerta di vini italiani 2021, sulla base delle tendenze di consumo previste per il prossimo anno.


Premiata l'Italia da esplorare

Per quanto giocheranno un ruolo importante le denominazioni più rinomate e conosciute (la pandemia ha accentuato l'attaccamento del consumatore a quello che già conosce), territori come l'Avellinese e l'Alto Piemonte si prospettano d'interesse agli occhi del consumatore per il prossimo anno.


Per un'offerta gastronomica orientata sul pesce o su piatti leggeri di verdure consigliamo rispettivamente, per l'Avellinese, un Fiano di Avellino DOCG della Cantina Trodella, e per l'Alto Piemonte un tipicissimo Erbaluce di Caluso DOCG firmato La Masera.


In abbinamento a piatti più corposi e di carne un'ottima soluzione può essere rappresentata, per il territorio Avellinese, da un Aglianico DOC, o da un Barbera DOC del Canavese tipica della zona dell'Alto Piemonte.


Alla ricerca di ciò che è locale

Si continua ad assistere a una crescita nella ricerca di ciò che è #local, ed è per questo che, a meno di attività in cui c'è una focalizzazione specifica su territori diversi da quello locale, diventa quasi necessario offrire vini e denominazioni del territorio.


La carta dei vini dovrà certamente contenere vini che sappiano esprimere il concetto di #terroir, molto familiare a chi conosce il mondo enologico, ovvero di territorio unito alla componente umana nella lavorazione dell'uva, dovrà esse.


Priorità alle tecniche di coltivazione sostenibili

Come forse per tutti i settori, l'attenzione alla sostenibilità è sempre più nella testa del consumatore e il trend continuerà anche nel 2021.

Il mondo del vino offre produttori che sapientemente riescono a produrre vini secondo tecniche che rispettano i dettami del #biologico o del #biodinamico. Un grosso valore aggiunto alla tua offerta di vini sarebbe proprio dato dall'inserimento di un'alternativa più sostenibile, oltre alle versioni tradizionali.


In questo senso, noi di eBacco abbiamo pensato di corredare l'offerta di vini tradizionali con ben 50 etichette prodotte in modo biologico. Puoi visitare il nostro negozio di vini online B2B per saperne di più.


E tu, pensi di poter adattare la tua attività a quello che il cliente cercherà nei prossimi mesi? Faccelo sapere nei commenti!

13 visualizzazioni0 commenti
ebacco_2.jpg
  • Telegram
  • TikTok
  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn
  • Mastercard
  • Visa
  • Iban
  • Paypal
  • Stripe

Spedizione express € 9/produttore + IVA

Gratis per ordini oltre € 349 + IVA

EBACCO S.R.L., P.IVA 12417650012 , Torino (TO), Italia - ©2020 by eBacco.