Cerca

Vini Rosati: perché è importante offrirli ai tuoi clienti?

I vini rosé, spesso ancora in Italia considerati una tipologia di vino da bere solo fresco e d'estate, stanno cambiando volto. I consumatori chiedono sempre più vini rosé e non solo nei mesi più caldi dell'anno.


#roséallyear: perché il vino rosato ha meritato un hashtag

Come evidenziato anche dall'Huffington Post, se guardiamo in ambito internazionale, è cambiato l’approccio a questo vino, diventato oggi un vino consumato dall’aperitivo al pasto completo.


La spinta e lo stimolo alla crescita della domanda arrivano da due fattori diversi:

  • Crescita della produzione mondiale, arrivata a circa 24 milioni di ettolitri, secondo gli ultimi dati dall’Osservatorio economico mondiale dei vini rosati e il trend è in continua crescita, con Francia primo produttore con il 31% del totale prodotto, seguita da Stati Uniti (14%) e Germania (8%), mentre l’Italia figura al quarto posto. Anche la Gran Bretagna ha raddoppiato la produzione grazie alla nuova moda del “rosé frosé“: un cocktail con ghiaccio, vino rosato con succo di limone e zucchero

  • Boom dei consumi, con la sensazione che tutto il mondo stia bevendo vini rosé. Tanti i selfie sui social di momenti di relax con calici di rosato, che ormai attirano consumatori di tutte le età e di ogni genere, che, nell'ultimo decennio, sono passati dal comprare bottiglie economiche a quelle di fascia premium.

Negli ultimi 20 anni il consumo di rosé è cresciuto del 40% a livello mondiale, contro il solo 5% del consumo di tutto il vino, in crescita del 5%. Il peso dei rosati sul consumo globale di vini fermi ha raggiunto l’11,2%, il che significa che più di 11 litri su cento di vini fermi bevuti sono rosati.

In Francia, mercato che ha il primato per ettolitri di rosato prodotti e consumati, oltre il 30% dei vini fermi bevuti è rosé.


In Italia ha senso offrire vini rosati?

L’Italia è quarta per produzione di vini rosati, e il consumo interno è in proporzione ancora basso, al 4% dei litri di vini fermi bevuti. La crescita di consumi è un fenomeno che ha raggiunto anche il nostro Paese, con le enoteche che, negli ultimi 5 anni, hanno registrato un aumento delle richieste di vini rosati stimato tra il 10% e il 20%, e il dato è in continua crescita, sia per i rosati fermi che frizzanti.

La banca dati di Tannico, con oltre 1 milione e settecentomila utenti, segnala che i vini rosati si stanno liberando del loro carattere stagionale e risultano apprezzati soprattutto dai consumatori più adulti (over 55 anni), con acquisti di vini provenienti da varie regioni italiane, in particolare Puglia (17%), Sicilia (14%) e Toscana (8%).


Anche i produttori italiani, in linea con quanto succede a livello internazionale, stanno unendo le forze per scommettere sul mercato del rosé e aumentarne i volumi prodotti.


Ci sono tutte le carte per pensare abbia senso dare spazio ai vini rosati nel proprio locale, ma per assicurarsi che questo prodotto sfondi è necessario lavorare sulla comunicazione di questi vini, facendoli percepire come un abbinamento ideale con molte portate, soprattutto con i grandi piatti di mare, ma non solo.

Il rosé merita di essere valorizzato come potenziale creatore di nuove emozioni e fusioni di sapori.


Rosé di Puglia, Sicilia e Toscana: cosa c'è su eBacco per il tuo locale?

Come accennato, Puglia, Sicilia e Toscana sono alcune tra le regioni principali verso cui i consumatori italiani rivolgono la loro ricerca di vini rosati. Quali inserire nella tua attività?

Su eBacco troverai i rosati della cantina pugliese Tenute Lu Spada. La cantina produce Tuffetto, un rosato ottenuto da uve Negroamaro, di carattere e adatto a piatti più di struttura, e Fuoco Rosa, da blend di Negroamaro e Susumaniello, di un bel sapido e perfetto con piatti più delicati.


Ciaulé, un Syrah rosato della cantina siciliana Vini Pintaudi, è perfetto per rivolgersi a un target più giovane. Un vino dai bei sentori di frutti rossi freschi, con un corpo che regge piatti di pesce e di carne bianca strutturati.


Muovendoci in Toscana, Fattoria Dianella produce All'Aria Aperta un rosé profumato da uve Sangiovese, da abbinare non solo a piatti di pesce, ma anche a carpacci sia di carne che di pesce.

Il Dogajolo Rosato di Carpineto presenta un profilo più pronunciato, che lo rende il miglior compagno di formaggi e piatti, anche speziati, di carne bianca.


Questi sono solo alcuni dei rosati disponibili su eBacco, ti invitiamo a visitare il nostro negozio online di vino per visualizzare la selezione completa. E tu, nella tua attività, hai trovato un modo per valorizzare questa categoria di vini? Raccontaci come nei commenti!

17 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
ebacco_2.jpg
  • Telegram
  • TikTok
  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn
  • Mastercard
  • Visa
  • Iban
  • Paypal
  • Stripe

Spedizione express € 9/produttore + IVA

Gratis per ordini oltre € 349 + IVA

EBACCO S.R.L., P.IVA 12417650012 , Torino (TO), Italia - ©2020 by eBacco.